Vivaio Porte Aperte 2013 – tre giorni di passione

 

Tre giorni di eventi da venerdì 17 a domenica 19 maggio per riflettere su sostenibilità ambientale e altra cultura Vivaio Porte Aperte. La fioritura delle rose tra laboratori, spettacoli, musica e cibo

Tra gli eventi speciali, per la prima volta in Italia, la presentazione di Slow water, innovativo sistema di irrigazione sostenìbile, sistema economico e a impatto zero per il risparmio idrico

mondorose, rose antiche e da collezione Laboratorio su prenotazione Giardino Sostenibile Autoproduzione Altracultura
VENERDÍ 17
Laboratorio su prenotazione9.00/18.00 Bambù che Passione! Costruiamo una tettoia in bambú! Workshop intensivo sul bambú come materiale di costruzione, sostenibile e fai da te. Con Francesca Parotti
10.00 Visita guidata al vivaio Con Arnaud Duquennoy
19.00 Aperitivo
SABATO 18
 10.00 Visita guidata al vivaio Con Cecilia Lucchesi.
Laboratorio su prenotazione9.00/18.00 Bambù che passione! Costruiamo una tettoia in bambú. (seconda giornata)
Laboratorio su prenotazione11.00 Le mani in pasta Mini corso teorico/pratico di panificazione con pasta madre centenaria. Con Claudio Pozzi
13.00 Pranzo Bio, Km0
13.00 Folk Elegante dei Martinicca Boison Formazione ridotta: Lorenzo Ugolini, tastiera, voce Francesco Cusumano, chitarra, Pablo Canciall, percussioni.
15.00 Slow Water Irrigazione Sostenibile Uso ecologico dell’acqua per l’orto e il giardino, materiali necessari e dimostrazione. Con Giacomo Salizzoni, Niccolò Poggi, Cecilia Lucchesi
Laboratorio su prenotazione15.00 Suminagashi la pittura sull’acqua Laboratorio per bambini, 6-13 anni Antica tecnica giapponese dove l’acqua da vita e muove le immagini. Con Daltrocanto
DOMENICA 19
10.00 Visita guidata al vivaio Con Cecilia Lucchesi
Laboratorio su prenotazione10.30 Il potere officinale dei fiori spontanei e produzione di un oleolito Barbara Burroni, naturopata specializzata in fitoterapia e aromaterapia. Centro di medicina naturale e naturopatia “L’Albero di Neem”.
Laboratorio su prenotazione10.30 Costruzione di un erbario magico Laboratorio per bambini, 6-13 anni con Daltrocanto
13.00 Frammenti di teatro da giardino Lezione di giardinaggio rivoluzionario, un pó serio, un pó buffo… Lorenza Zambon.
13.00 Pranzio Bio, Km0
15.00 Slow Water irrigazione sostenibile Uso ecologico dell’acqua per l’orto e il giardino, materiali necessari e dimostrazione. Giacomo Salizzoni, Niccolò Poggi, Cecilia Lucchesi
Laboratorio su prenotazione15.00 Dao: “via, cammino” Costruzione di un antico gioco tibetano. Per bambini, 6-13 anni con Daltrocanto
18.00 Jam Session “Le giovani leve” Hai uno strumento musicale? Unisciti al ritmo!

Sarà possibile alloggiare presso il Bio B&B Villa Medicea Lappeggi.

Il B&B è posto all’interno della Villa Medicea di Lappeggi, residenza di enorme valore storico-artistico. E’ situata sulle colline che circondano Firenze a pochi chilometri dal centro storico e dal Vivaio.
Bio B&B Villa Medicea Lappeggi Via di Lappeggi
2650012 Bagno a Ripoli – Firenze
055643166 / 3332677857
villalappeggi@gmail.com – http://www.villalappeggi.com
Fb: Bio B&B Villa Medicea Lappeggi

Scarica il programma completo
Scarica il programma completo
programma_vivaioporteaperte.pdf
518.4 KiB
1229 Downloads
Dettagli
Add your comment

No comments so far. Be first to leave comment below.