Visualizzazione di tutti i 10 risultati

Mostra filtri

Anisodontea malvastroides

6,60
Anisodontea malvastroides conosciuta come Malva africana Pianta erbacea, perenne a portamento cespuglioso ed eretto, a foglia trilobata di colore verde scuro e fiore a 5 petali di colore rosa con centro rosa scuro. Di forma cespugliosa ed eretta è adatta alla coltivazione in aiuole, bordure miste, giardini rocciosi e naturali oppure in vaso. Per la coltivazione il terreno dev’essere ben drenato e sciolto. La potatura si effettua inizio primavera direttamente sugli steli di circa un terzo e sul secco alla base della pianta, per favorire la ricrescita omogenea. La riproduzione avviene tramite semina in primavera, per talea in estate. Pianta coltivata nel Vaso 14 cm

Centranthus ruber coccineus

6,60
Centranthus ruber coccineus conosciuta come Valeriana rossa

Un'erbacea perenne utile dove c'è scarsità d'acqua, per i giardini naturali e rocciosi. Fiorisce tutta l'estate e si abbina benissimo con Il centrantus bianco e con erbacee con le stesse qualità. Sole, poca acqua, terreno ben drenato
Pianta coltivata nel Vaso 14 cm
Rosso
Segnaposto
Chiudi

Centranthus ruber coccineus ‘Rosenrot’

6,60
Centranthus ruber coccineus ‘Rosenrot’ conosciuta come Valeriana rossa

Pianta erbacea, perenne a foglia lanceolata di colore verde e fiore ad ombrello di colore porpora chiaro. Di forma cespitosa ed eretta è adatta alla coltivazione in aiuole miste, bordure miste, giardini rocciosi e in vaso. Per la coltivazione il terreno dev’essere ben drenato, povero e alcalino. La potatura viene effettuata sugli steli secchi sfioriti. La riproduzione avviene tramite semina in primavera e divisione dei cespi in autunno. Curiosità: Era usato in erboristeria per le proprietà antispasmodiche e rilassanti. In cucina le foglie vengono aggiunte all’insalata. Nell’antichità la pianta veniva usata dall’imbalsamatore.
Pianta coltivata nel Vaso 14 cm

Erigeron karvinskianus

6,60
Erigeron karvinskianus conosciuta come Vitadinia

Endemica spontanea in tutta Italia. Forma cuscini fittissimi di margheritine biano rosate da maggio fino ai freddi. Rusticità massima, esigenze pari a zero. Vuole sole e una potata drastica a fine inverno. E' molto invadente e si riproduce da radice e da seme molto facilmente. Da roccioso, a cadere dai muretti a secco, per aiuole e vaso
Pianta coltivata nel Vaso 14 cm

Erodium Pelargonifolium

6,60
Erodium Pelargonifolium

Per la sua somiglianza ai gerani odorosi, e la facilità nella coltivazione trova posto in tutti giardini, anche in mezzombra.
Pianta coltivata nel Vaso 14 cm

Nepeta “Hill Giant”

6,60
Nepeta "Hill Giant"

Hill Giant è una varietà di Nepeta più vigorosa da giardino. Sempreverde aromatica e commestibile fiorisce in primavera ed estate. Se potata a luglio regalerà una fioritura autunnale ricca e densa.Si utilizza come primo bordo di aiuole miste in coniugazione a lavande e rosmarini, phlomis, ed altre erbacee perenni a fioritura semplice come Echinacea e Rudbechia
Pianta coltivata nel Vaso 14 cm

Nepeta fassenii

8,80
Nepeta fassenii
Nome Scientifico: Nepeta x fassenii

Tappezzante sempreverde e a fioritura continua dalla primavera all'autunno. Poco esigente forma tappeti di grande impatto ornamentale. Da utilizzare anche come pacciamatura verde perché terrà a bada le infestanti. La fioritura viola è a piccola spiga.
Pianta coltivata nel Vaso 18 cm

Phlomis fruticosa

6,60
Phlomis fruticosa conosciuta come Salvia di Gerusalemme

Un ventaglio ampio di utilizzi: roccioso, scarpate, Mediterraneo secco, aiuola mista. Phlomis fruticosa è un must nei giardino naturali a basso impatto ambientale, sviluppa in modo ampio a formare cuscini alti fino a 1 metro e larghi anche 180 di diametro. E' una sempreverde, può essere potata a fine inverno se proprio necessario.
Pianta coltivata nel Vaso 14 cm

Salvia splendens

6,60
Salvia splendens conosciuta come Salvia ananas

Una presenza di forte impatto nel giardino riparato dai freddi invernali, un lampo arancio brillante a ciel sereno. Salvia Splendens chiede sole ma vegeta e fiorisce bene anche a mezz'ombra, gradisce essere irrigata ma nessun ristagno. Anche per il vaso.
Pianta coltivata nel Vaso 14 cm
Violetto
Tulbaghia violacea
Chiudi

Tulbaghia violacea

7,70
Tulbaghia violacea

Molto diffusa nei giardini e da qualche anno utilizzata per l'arredo urbano. Rustica, si adatta a qualunque habitat purchè non vi siano ristagni d'acqua. Sprigiona un caratteristico profumo di aglio che può aiutare nel tenere lontani afidi e zanzare ma che non a tutti può essere gradito. Fiorisce moltissimo da primavera ai freddi di un bel violetto luminoso.Il fogliame lanceolato fine tipico delle liliacee è persistente. Facili gli innumerevoli accostamenti con arbusti, rose ed erbacee perenni
Pianta coltivata nel Vaso 14 cm