Questa categoria comprende erbacee perenni, aromatiche, piante mediterranee e specie spontanee da fiore molte delle quali si coniugano armoniosamente con le rose ed altri arbusti

Visualizzazione di 1-15 di 60 risultati

Mostra filtri
Bianco
Segnaposto
Chiudi

Achillea nobilis L.

6,60
Achillea nobilis L. conosciuta come Millefiori, erba pennina, erba del diavolo

Pianta erbacea, perenne, di forma eretta a foglia felciforme di colore verde e fiore piatto di colore bianco. Di forma eretta è adatta alla coltivazione in bordure e aiuole fiorite, giardini naturali e in vaso. Per la coltivazione il terreno dev’essere ben drenato ma non ha particolari esigenze. La potatura si effettua sugli steli secchi. La riproduzione avviene tramite semina e divisione dei cespi in primavera.
Pianta coltivata nel Vaso 14 cm
Bianco
Chiudi

Allium ramosum

6,60
Allium ramosum

Specie spontanea dei campi, l'Allium Ramosum sviluppa in cespugli densi e fitti costituiti da infiorescenze appariscenti a forma arrotondata con i margini appuntiti bianco puro. Pianta utile per il forte profumo che sprigiona e che per questo tiene lontano gli afidi e altri insetti indesiderati. Piantatelo vicino al fusto delle rose anche per creare effetti luminosi nel periodo caldo quando è possibile che le rose siano sfiorite. Si dissemina facilmente.
Pianta coltivata nel Vaso 14 cm

Anaphalis triplinervis “sommerschnee”

8,80
Anaphalis triplinervis "sommerschnee"

Perenne appartenente alla famiglia delle Asteraceae. La fioritura color bianco crema è formata da piccoli fiorellini con consistenza cartacea, perfetti anche essiccati, le foglie sono di color argenteo. Di bassa statura e con buon effetto di copertura del suolo, si usa nei primi bordi delle aiuole e nei giardini rocciosi. Può ripetere la fioritura durante tutto l'anno a seguito di una forte potatura.
Pianta coltivata nel Vaso 18 cm

Anisodontea malvastroides

6,60
Anisodontea malvastroides conosciuta come Malva africana Pianta erbacea, perenne a portamento cespuglioso ed eretto, a foglia trilobata di colore verde scuro e fiore a 5 petali di colore rosa con centro rosa scuro. Di forma cespugliosa ed eretta è adatta alla coltivazione in aiuole, bordure miste, giardini rocciosi e naturali oppure in vaso. Per la coltivazione il terreno dev’essere ben drenato e sciolto. La potatura si effettua inizio primavera direttamente sugli steli di circa un terzo e sul secco alla base della pianta, per favorire la ricrescita omogenea. La riproduzione avviene tramite semina in primavera, per talea in estate. Pianta coltivata nel Vaso 14 cm

Aster novi-belgii fellowship ‘Rose clair’

6,60
Aster novi-belgii fellowship ‘Rose clair’ conosciuta come astro del belgio
Nome Scientifico: Symphyotrichum novi-belgii fellowship ‘Rose clair’

Pianta erbacea, perenne a foglia lanceolata di colore verde e fiore di colore rosa chiaro e macchia gialla centrale. Di forma cespugliosa è adatta alla coltivazione in aiuole, bordure miste, giardini naturali e in vaso. Per la coltivazione il terreno dev’essere ben drenato, soffice e ricche di sostanze organiche. La potatura viene effettuata sulla parte aerea e sugli steli secchi. La riproduzione avviene tramite semina in primavera e divisione dei cespi in autunno. Curiosità: Nel linguaggio dei fiori l’Aster simboleggia l’amore eterno e duraturo.
Pianta coltivata nel Vaso 14 cm
Giallo
Segnaposto
Chiudi

Bulbine frutescens Wild

8,80
Bulbine frutescens Wild conosciuta come Bulbinella gialla, fiore di serpente

Pianta erbacea perenne a foglia succulenta e fiore allungato a spiga, di colore giallo che si forma all’apice degli steli. Di forma espansa ed eretta è adatta alla coltivazione in aiuole, bordure miste, giardini rocciosi e in vaso. Per la coltivazione il terreno dev’essere ben drenato ma non ha esigenze particolari. Vanno trapiantate a distanza di 40-50 cm l’una dall’altra. La potatura può essere effettuata con regolarità sugli steli secchi. La riproduzione avviene principalmente per divisione dei cespi preferibilmente in primavera. Curiosità: La pianta utilizzata molto in Sud- Africa nella medicina tradizionale, applicata pare abbia capacità antibatteriche e efficacia nella cura dell’acne, ustioni, vesciche e punture di insetto.
Pianta coltivata nel Vaso 18 cm

Campanula poscharskyana “Blauranke”

6,60
Campanula poscharskyana "Blauranke"
Nome Scientifico: Campanula poscharskyana "Blauranke"


Pianta coltivata nel Vaso 14 cm

Centaurea montana

6,60
Centaurea montana conosciuta come Fiordaliso montano

Spontanea in collina alta e inzone pre appenniniche, è una specie affascinante per la forma del fiore che si staglia su un fitto fogliame verde luminoso. Per giardini spontanei, prati fioriti,vuole sole e poca acqua. Si accestisce molto occupando lo spazio che le si dà. Lega con con erbacee dallo stesso carattere spontaneo come Chrysanthemum, Coreopsis, Achillea, Echinacea, Platicodum, Catananche e tante altre. Non ama ristagni idrici e come posizione varia dalla mezz'ombra al sole purche riparata nelle ore più calde.
Pianta coltivata nel Vaso 14 cm

Centranthus ruber coccineus

6,60
Centranthus ruber coccineus conosciuta come Valeriana rossa

Un'erbacea perenne utile dove c'è scarsità d'acqua, per i giardini naturali e rocciosi. Fiorisce tutta l'estate e si abbina benissimo con Il centrantus bianco e con erbacee con le stesse qualità. Sole, poca acqua, terreno ben drenato
Pianta coltivata nel Vaso 14 cm
Rosso
Segnaposto
Chiudi

Centranthus ruber coccineus ‘Rosenrot’

6,60
Centranthus ruber coccineus ‘Rosenrot’ conosciuta come Valeriana rossa

Pianta erbacea, perenne a foglia lanceolata di colore verde e fiore ad ombrello di colore porpora chiaro. Di forma cespitosa ed eretta è adatta alla coltivazione in aiuole miste, bordure miste, giardini rocciosi e in vaso. Per la coltivazione il terreno dev’essere ben drenato, povero e alcalino. La potatura viene effettuata sugli steli secchi sfioriti. La riproduzione avviene tramite semina in primavera e divisione dei cespi in autunno. Curiosità: Era usato in erboristeria per le proprietà antispasmodiche e rilassanti. In cucina le foglie vengono aggiunte all’insalata. Nell’antichità la pianta veniva usata dall’imbalsamatore.
Pianta coltivata nel Vaso 14 cm
Blu
Ceratostigma plumbaginoides
Chiudi

Ceratostigma plumbaginoides

8,80
Ceratostigma plumbaginoides

E' un'erbacea tappezzante ideale per giardini a bassissima manutenzione. Il carattere espansivo la fa correre su terreni e colonizzare ampie zone. Fiorisce abbondantemente da primavera all'autunno quando il fogliame si tinge di arancio brunito.
Pianta coltivata nel Vaso 18 cm
Blu
Ceratostigma wilmottianum
Chiudi

Ceratostigma wilmottianum

5,50
Ceratostigma wilmottianum

Arbusto perenne di grande effetto in giardino. Da sole, sopporta lunghi periodi di siccità, resiste al freddo, anche per terreni argillosi e poveri. Fiorisce da luglio ai freddi di un bel viola acceso elettrico. In autunno il fogliame è rosso arancio bruno. Alza fino a 70-80 cm e tende ad aprirse al centro quindi utile anche per scarpate e declivi dove la vegetazione si appoggia creando una cascata. Si dissemina moltissimo quindi deve essere controllato. Gli accostamenti con piante a foglia argentata sono bellissimi. Molto interessante anche avvicinarlo a rose color arancio seguendo un gusto osè e un po’ azzardato
Pianta coltivata nel Vaso 14 cm
Giallo
Cortederia selloana
Chiudi

Cortederia selloana

6,60
Cortederia selloana conosciuta come Erba della Pampa

Più nota come erba della Pampas, questa stupenda graminacea caratterizza molto il giardino. Date le sue importanti dimensioni è da posizionare a chiudere un'aiuola, come esemplare isolato, all'ingresso di un viale.
Pianta coltivata nel Vaso 14 cm

Dianthus superbus

6,60
Dianthus superbus Fiori originali apparentemente eterei e spumosi a petali profondamente laciniati, bianco rosato tendente al lilla, macchiato di verde e punteggiato alla base. Gradevole profumo. Rustica, resistente al caldo, attira api e farfalle, si propaga facilmente. Per i giardini naturali e spontanei a bassa manutenzione. Fioritura da Giugno a Settembre Pianta coltivata nel Vaso 14 cm

Dorycnium pentaphyllum

6,60
Dorycnium pentaphyllum conosciuta come Trifoglio legnoso

Piccolo arbusto a portamento morbido, le foglie ed i fusti erbacei sono ricoperti di una fitta peluria, la quale conferisce alla pianta un colore argenteo. La fioritura estiva è di color bianco con sfumature rosate. Si adatta a terreni poveri e siccitosi ed esposizioni soleggiate.
Pianta coltivata nel Vaso 14 cm